Home
  Chi siamo? vedilo su FACEBOOK
  Origini e Storia del Chihuahua
  Carattere del Chihuahua
  Scegliere il tuo cucciolo
  Educazione
  Alimentazione
  Salute
  => Vaccini
  => Parassiti
  Igiene
  Chihui in viaggio
  Contatti
  Siete favorevoli ai giochi per cellulari per accudire un cucciolo?
  Forum
  Elenco links
  CHAT
  News
Salute

Avere un cane in buona salute dipende sopratutto dalla capacità del suo padrone di prevenire e intervenire in caso di necessità.
Una delle prime cose da fare, se si tiene alla salute del proprio amico a quattro zampe, è individuare un veterinario che sappia essere non solo un buon dottore ma anche un ottimo consulente, in quanto un consiglio giusto al momento giusto potrebbe evitare dispiaceri o perdite.

Per capire se qualcosa non va in Fido sarebbe opportuno conoscere i dati fisiologici generali del cane:

DATI FISIOLOGICI

Temperatura rettale: dai 37,6°C ai 39°C a seconda della taglia,
della stagione e dell'agitazione del cane.
Frequenza respiratoria: 15-40 battiti al minuto.
Frequenza cardiaca: 60-160 battiti al minuto (cane adulto).
Calore: dal 5°-8° mese con una frequenza di 6-8 mesi.
Durata del calore: 15-20 giorni.
Gravidanza: 58-63 giorni dall'accoppiamento.


Il gesto d'amore più grande da dimostrare al nostro cane è quello di tenere apposto i suoi documenti in quanto in caso di smarrimento dell'animale o controlli per la sua salute risulteranno indispensabili:

Microchip

Il microchip, che in gergo tecnico è un transponder, cioè una minuscola capsulina di pochi millimetri di lunghezza e di diametro, è realizzato in materiale che non provoca nessuna forma di rigetto o fastidio al cane e viene iniettato sotto la cute, nella regione retroauricolare sinistra.
È buona norma verificare che dopo l'applicazione del microchip, il codice (controllate meticolosamente tutta la sequenza di 15 numeri) sia anche regolarmente e correttamente inserito nella banca dati della vostra Anagrafe Canina, per questo è meglio controllare personalmente presso l'ufficio competente, la corrispondenza del codice del microchip con i vostri dati, in modo da essere sicuri della registrazione all'Anagrafe Canina.
Con il microchip o il tatuaggio la legge impone che tutti i cani devono essere iscritti e registrati all'Anagrafe Canina del luogo di residenza, entro 30 giorni dalla nascita o da quando se ne viene in possesso.


Il Libretto Sanitario


Serve a tenere controllate le varie vaccinazioni del cane e, in caso di manifestazioni E.N.C.I., è obbligatorio presentarlo al personale veterinario addetto unitamente al cane.
In viaggio è indispensabile portarlo a seguito.

Il Passaporto




Dal primo ottobre 2004 se vorrete portare il vostro cane nei 25 paesi U.E. dovrete dotare anche lui di “un valido documento per l’espatrio”. E non solo.
Il passaporto europeo per gli animali da compagnia  introdotto dal regolamento comunitario 998/2003 per cani, gatti e furetti conterrà, infatti, una parte anagrafica che prevede anche la fotografia dell’ animale (facoltativa) ed un numero di nove cifre che dovrà essere tatuato sulla pelle dell’ animale  o inserito nella memoria del microchip sottocutaneo applicato dal veterinario.
Il Passaporto viene rilasciato dai Servizi veterinari delle Aziende Usl. Per averlo, il proprietario del cane dovrà presentare il certificato di iscrizione all’anagrafe canina che già possiede.

 



Ora  
   
Pubblicitá  
   
Leishmaniosi  
  La leihsmaniosi una malattia grave che colpisce sia l’uomo che il cane, essa è causata da un piccolo parassita il flebotomo, simile a una zanzara ma leggermente più piccolo lungo circa 3 mm di provenienza dai paesi dell’area tropicale ma oramai diffusosi anche in tutti i paesi del bacino mediterraneo. Essa si trasmette attraverso la puntura di un flebotomo infetto che a sua volta ha già succhiato il sangue di un soggetto uomo o cane, già infetto.
Una volta contagiati, si rimane portatori a vita, in quanto le terapie attuali sono in grado di ridurre i sintomi ma non di portare alla completa guarigione.
Ecco perché può essere definita la peste dei cane, perché pur non essendo contagiosa è come se lo fosse poiché la trasmissione avviene attraverso la puntura di una zanzara: praticamente invisibile, incontrollabile, ingestibile.

SI INVITA ALLA VISIONE DEL SITO

http://www.leishmania.it/
 
Filaria  
  La filaria è un grosso verme che causa una malattia detta filariosi cardio-polmonare. Viene trasmessa da un cane malato a un cane sano tramite una puntura di una zanzara.

La filaria è un grosso verme nematode che causa una malattia detta filariosi cardio-polmonare.
Questo parassita, chiamato Dirofilaria Immitis, ha la particolarità di essere trasmesso da un cane malato ad un cane sano semplicemente tramite la puntura di una zanzara. La sua forma adulta si localizza, per la maggior parte dei casi, nell'atrio e nel ventricolo destro del cuore, nelle arterie polmonari e nelle sue diramazioni.

Generalmente, in corso di infestazione, gli adulti presenti sono molto numerosi, fino a diverse decine.
La forma larvale (microfilaria), invece, è microscopica ed è presente in tutto il torrente circolatorio: la femmina, infatti, dopo la fecondazione, ne rilascia un numero molto elevato (nei casi più gravi fino a 10000 per ogni ml di sangue) direttamente nel circolo sanguigno.
Le microfilarie possono restare in circolo per molto tempo (anche fino a due anni).

SI INVITA ALLA VISIONE DEL SITO

http://www.filaria.it
 
Oggi ci sono stati già 1 visitatori (12 hits) qui! Grazie!
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=